Decalogo per il corretto uso delle schede SD

640px-MiniSD_with_adapterIl supporto attualmente utilizzato per l’archiviazione delle fotografie digitali è la scheda di memoria, anche nota come memory card. Si tratta di una scheda di piccole dimensioni in grado di archiviare informazioni e preservarle anche in assenza di energia elettrica. Il suo funzionamento è basato su una tipologia di memoria digitale denominata flash. Una tipologia tra le più diffuse è la Secure Digital card, anche nota come SD card. Le sue varianti miniaturizzate, miniSD e microSD, sono spesso utilizzate anche nei telefoni e negli smartphone.

I tradizionali rullini fotografici necessitavano di alcune accortezze per un corretto utilizzo: andavano conservati al fresco e mai esposti alla luce diretta del sole, ad esempio. Anche per le memory card è opportuno adottare alcuni semplici accorgimenti che possono prolungare la vita della scheda e mettere l’utente al riparo da spiacevoli cancellazioni accidentali o perdite di dati:

  1. Ogni volta che si fa “click” è necessario attendere qualche secondo prima di spegnere la fotocamera. Il dispositivo deve avere il tempo necessario per memorizzare l’immagine digitale sulla scheda di memoria.
  2. Non estrarre la scheda di memoria con la fotocamera accesa.
  3. Estrarre la scheda dal computer in modo corretto, come si farebbe con una memoria USB, ovvero comunicando al sistema la volontà di rimuovere la scheda. Attendere il messaggio di conferma e quindi procedere con la rimozione.
  4. Dopo aver trasferito le immagini sul computer (o altrove) evitare di cancellare le immagini una per volta. Utilizzare piuttosto la funzione di cancellazione totale della scheda (o formattazione) dalla fotocamera.
  5. Nel caso apparissero messaggi di errore in fase di salvataggio (quindi subito dopo lo scatto) trasferire subito tutti gli scatti dalla scheda su un altro supporto (o nel computer) e sostituire la scheda difettosa.
  6. Evitare di riempire completamente la scheda di memoria.
  7. Assicurarsi che le batterie della fotocamera abbiano sempre una carica più che sufficiente. Se la fotocamera dovesse spegnersi durante il salvataggio di uno scatto potrebbe danneggiare anche gli altri presenti sulla scheda.
  8. La scheda di memoria è abbastanza resistente ma è comunque opportuno conservarla al riparo dalla luce diretta del sole e lontano da altre fonti di calore.
  9. Assicurarsi di mantenere sempre ben puliti i contatti presenti sulla scheda.
  10. Portare sempre una scheda di riserva quando si è lontani da casa.

Per saperne di più consulta il mio libro “Fotografia semplice” su Apple iBooks Store.